Revisione Legale

Revisione Legale

La revisione viene svolta con osservanza del Dlgs 39/2010
La valutazione del revisore legale deve tener conto dei seguenti elementi:
• svolgimento della funzione di vigilanza ex art. 2403 c.c.;
• svolgimento anche dell’attività di revisione legale dei conti;
• svolgimento anche della funzione di organismo di vigilanza ex D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231;
• svolgimento di attività in sostituzione degli amministratori o in operazioni sociali straordinarie o rilevanti.

Le Fasi

1.

composizione del collegio (es. competenze ed esperienze professionali degli altri sindaci; dei dipendenti e degli ausiliari dei quali i sindaci si avvalgono)

2.

Modalità di svolgimento dell’incarico ( pianificazione dell’attività di controllo, modalità di tenuta e conservazione del libro e delle carte di supporto o di lavoro, eventuali deleghe per il compimento di specifiche attività, ricorso a ausiliari e dipendenti, capacità di coordinamento e sinergie)

3.

Modalità di svolgimento delle riunioni

4.

Redazione della relazione ex art. 2429 c.c. con formulazione di osservazioni e proposte in ordine al bilancio ed alla sua approvazione all’esito della vigilanza effettuata nel corso dell’esercizio.

RICHIESTA INFORMAZIONI